Io sono le mie scelte.

Di brave ragazze in giro ce ne sono già troppe.

haidaspicciare:

Valerio Mastandrea, "Non pensarci" (Gianni Zanasi, 2007).

haidaspicciare:

Valerio Mastandrea"Non pensarci" (Gianni Zanasi, 2007).

maitelsadany:

Graffiti: “My vagina is not an insult.” (Lebanon) كسي مش مسبة 

maitelsadany:

Graffiti: “My vagina is not an insult.” (Lebanon) كسي مش مسبة 

(via ple0nasmos)

chitblog:

…Aquí se queda la clara,La entrañable transparencia,De tu querida presenciaComandante Che Guevara.…1967-2014 Hasta siempre la victoria Comandante Che Guevara

chitblog:

…Aquí se queda la clara,
La entrañable transparencia,
De tu querida presencia
Comandante Che Guevara.

1967-2014 Hasta siempre la victoria Comandante Che Guevara

(via il-degrado-mi-aggrada)

insolent-beauty:

//.
sikoot:

"They say that if God loves you, He will let you live a long life, but I wish that He loved me a little less. I wish that I didn’t live long enough to see my country in ruins."  -Ahmad, a 102 year old Syrian refugee.
photo: UNHCR, A. McConnell

sikoot:

"They say that if God loves you, He will let you live a long life, but I wish that He loved me a little less. I wish that I didn’t live long enough to see my country in ruins."
-Ahmad, a 102 year old Syrian refugee.

photo: UNHCR, A. McConnell

(via ple0nasmos)

excdus:

Nina Ahn

“Hai occhi di ghiaccio ed un cuore di terra, hai il passo pesante di un vecchio ubriacone,
ti chiudi a sognare nelle notti d’inverno e ti copri di rosso e fiorisci d’estate.”

—   Modena City Ramblers, In un giorno di pioggia (via laragazzaconlavudoppia)
testaocuore:

Ne ho fatte tante che adesso sono sotto accusa perché non la chiamo erba ma la mia musa!

testaocuore:

Ne ho fatte tante che adesso sono sotto accusa perché non la chiamo erba ma la mia musa!

orgasms-will-replace-kisses:

http://hoodieunivers.tumblr.com

Tutti abbiamo udito la donnetta che dice: “oh, è terribile quel che fanno questi giovani a se stessi, secondo me la droga è una cosa tremenda.” poi tu la guardi, la donna che parla in questo modo: è senza occhi, senza denti, senza cervello, senz’anima, senza culo, né bocca, né calore umano, né spirito, niente, solo un bastone, e ti chiedi come avran fatto a ridurla in quello stato i tè con i pasticcini e la chiesa.

—   

Charles Bukowski

(via reagisci)